frontpage_banner_valon_5g

IL FOTOCOAGULATORE PIU’ VELOCE. SEMPRE.

Il metodo di fotocoagulazione Valon rende il PRP più veloce di quanto mai ritenuto possibile. Con i nostri scanner galvanometrici ad alta velocità – la tecnologia più avanzata oggi disponibile – possono essere inviati vari pattern in modo notevolmente più veloce rispetto ai laser tradizionali. La maggiore velocità e fruibilità migliora l’esperienza degli utenti sia per il paziente che per il medico.

ECCEZIONALI CARATTERISTICHE UTENTE-

Smart Wheel, Touch Screen e Proiezione delle Informazioni Un semplice ‘touch screen’ fornisce una rapida panoramica delle impostazioni e della selezione del pattern. Una volta fissate le impostazioni di base del trattamento, la proiezione delle informazioni, una caratteristica esclusiva brevettata da Valon, combinata con la ‘Smart Wheel’, fornisce il controllo completo dei valori variabili senza la necessità di staccare gli occhi dagli oculari.

IL METODO PERFETTO PER IL PRP

Con le impostazioni raccomandate da Valon l’energia del laser può essere accuratamente dosata ottenendo un sufficiente effetto terapeutico con il minimo danno collaterale. Inoltre, una minore diffusione termica nella coroide si traduce in minor dolore per il paziente. E’ provato che il metodo riduce le complicazioni post trattamento e minimizza il rischio di perdita di campo visivo.

PERCHE’ UN LASER DI 532nm

Per i trattamenti laser è di fondamentale importanza poter colpire il tessuto giusto. Il laser 532 nm (verde) è la migliore opzione per trattare con precisione ed efficacia le modificazioni retiniche dovute alla retinopatia diabetica. Usando impulsi di breve durata, energia molto bassa e le impostazioni del software integrato l’effetto può essere regolato dal sub-visibile alla bruciatura moderata a seconda del risultato terapeutico desiderato.